10957627_10205363257177999_2005856549_o

Prossimamente sui piccoli schermi (anche quelli molto piccoli)

10955804_10205363041732613_1697308791_o

Anacronia, non anacronismo, notare.

Okay, via le ragnatele.

Avevo annunciato su facebook prima di Natale che avevo intenzione di pubblicare un racconto (l’idea era che fosse un racconto di Natale ma quest’idea è stata spazzata via da un’altra idea e dal fatto che dicembre è stato un mese un po’ così per me). Lentamente, molto lentamente, sta uscendo fuori. Ecco, comunque, le prove di impaginazione.

Penso che lo pubblicherò in forma di PDF adatti sia alla lettura su schermo di computer e tablet che di ebook reader (come si vede, credo di aver capito come si fa :D ). L’epub richiederà più lavoro: è un formato incredibilmente complesso da produrre quando vuoi farlo bene, con tutti i fronzoli.

Essa fu.

Dunque.

Avevo timore che sarebbe successo ma speravo che le cose andassero bene. Era, in fondo, l’iniziativa di un gruppo di giovani di talento a favore della cultura. Che poi fosse for profit non la rende meno nobile in questo senso.

Eterea Comics and Books chiude.

In più occasioni ho rimarcato la mia stima verso i componenti di questa iniziativa, ma vorrei ringraziarli un’ultima volta per avermi coinvolto in quella che è stata una avventura e una collaborazione magari non perfetta, ma stimolante.  È stato emozionante, divertente, a volte stressante ma bellissimo. Ci credevo davvero in questa cosa, e anche se non ero che un esterna del progetto, mi sentivo coinvolta.

Cari Eterei, come avevo preso a chiamarvi in modo affettuoso, spero che la vostra avventura riprenda in un momento meno problematico.

E adesso?

Bella domanda.

Il libro è stato ritirato dagli store. Ho intenzione di ripubblicare autonomamente o proporlo a qualcuno dopo aver fatto un bel po’ di editing, una cosa che comunque avevo in mente di fare. Inoltre ho molti extra che spero di potervi far vedere :)

Insomma, non finisce mica qui :)

Ma il blog?

Giorni fa nella pagina facebook di Alieni in Italia una persona mi ha fatto notare come effettivamente non ho mai spiegato come andrebbe letto il blog di Betta in relazione al libro. I due sono concepiti per poter essere letti separatamente ma effettivamente la configurazione migliore consiste nella lettura abbinata. Se ti stessi chiedendo come vada letto la risposta è: come ti pare. Però ci sono alcune spiegazioni da fare.

Com’è organizzato

Il libro è diviso in tre atti che contengono a loro volta dei capitoli, con il primo atto più lungo degli altri. Ho organizzato anche il blog in questo modo, con una categoria per ciascun capitolo più una macrocategoria per gli atti. L’idea è che il lettore (cioè tu) possa sfruttare questa categorizzazione anche nel bel mezzo della lettura: quando avrai finito il primo capitolo tutti i post nella categoria 1 potranno essere letti, eccetera eccetera. Ovviamente puoi anche leggere gli altri, nessuno te lo vieta :D Però sai, spoiler e tutta quella roba lì. Ma il blog ha qualcosa in più: la categoria zero, che raccoglie i post cronologicamente post PRIMA del romanzo e contiene informazioni che o non ci sono o vengono date per scontato. Anche i post relativi ai capitoli hanno cose che non ci sono sul libro (e sul libro ci sono un sacco di cose non presenti sul blog), ovviamente.

index

aspetto dell’indice del blog

Dunque?

Il mio suggerimento sarebbe leggere la parte zero prima di tutto e poi fate come volete. :)

SCONTI!!

Sconti_Alieni_smallImmaginate questa situazione apocalittica:mancano pochi giorni a Natale. Sei sommerso di cose da fare e hai ancora troppi regali da fare. Sei anche abbastanza al verde. Già vedi scenari apocalittici da dodicesimo grado della scala Mercalli.

Raccogli le idee. I volti delusi delle persone a cui ancora devi fare il regalo ti ballano di fronte agli occhi. Concentrati.

Ad esempio c’è quella persona che secondo te potrebbe apprezzare un libro, ma non hai tempo di andare a comprarlo, o non hai il coraggio di buttarti in un gomitolo di strade col freddo che fa.

L’unica soluzione è…

un ebook.

Costano pure di meno. *sgomitata*

Massì, poi ha pure un ereader/tablet/cellulare superfigo/computer.

A questo proposito, così, molto casualmente, vorrei informarti che dal 16 al 25 dicembre 2013 Alieni in Italia – Invasione fredda (e anche altri ebook targati Eterea Comics & Books) sarà scontato del 50%! Potreste fare un bel regalo ad un amico o un’amica a 2,50 €… o fare a te stesso un meritato regalo di Natale a basso prezzo :)

Non sai come si regala un ebook? Niente paura, segui questi link:

Per me il migliore è BookRepublic perché può fare quello che altri non permettono: aggiungere una dedica all’ebook :D

In alcuni si può decidere addirittura in che data inviare l’ebook :D

BAM! Pubblicato!

Come, ieri era il P day e Fabrizia non ci ha ammorbato con un post sulla pubblicazione?? È malata? Ha la febbre? È stata sottoposta ad un TSO e quindi non ha accesso ad Internet?
Più o meno, TSO a parte.
Allora.
È uscito sì.
È ovunque ed in ogni dove. Ma c’è un problemino, che non dipendeva da me e che non spiegherò io perché Eterea sa tutte le spiegazioni del caso.
Comunque è un problemino accessorio che non riguarderà la storia, e che si aggiusterà da solo (più o meno).
Dunque.
Il P day.
È arrivato, è anche passato. L’ebook è in tutte le maggiori librerie online. Amazon, IBS, iTunes (iBooks), kobo, UltimaBooks, Bookrepublic. Chi più ne ha più ne metta (no è solo in quelli lì). Ma non finisce qui ragazzi. Ricordatevi, l’ebook è solo una parte della storia. Abbiamo ancora sorprese per voi.
Stay tuned!

Inviato da smartphone

Cover reveal

Non lo sapevo, giuro, non lo sapevo. Ma eccola qua. La copertina. Quella vera.

E se andate qui sopra sul menù, sotto DOWNLOADS&EXTRAS c’è la PAGINA ETEREA &ANTEPRIMA dove potete scaricare l’anteprima figa in diversi formati (non solo il PDF) già formattata e con un’anteprima di illustrazione.

 

E vorrei ricordarvi…

30 ottobre

SAVE THE DATE

Cominciate con immaginarvi una musichetta allegra. Io ho in mente quella che fa “do you remember… nananana remember…” che non so come si chiama ma è un po’ disco o roba simile.

“Alieni in Italia – Invasione fredda” esce il 30 ottobre 2013. Adesso vi metto un countdown qui vicino per mettervi ansia. Peccato che WordPress non abbia il countdown quello coi minuti e i secondi per mettervi ancora più ansia. E presto comincerò a spammarvi senza pietà.

Ricordatevi: 30 ottobre.

Duemilaettrecidi.

Giorno prima di Halloween. Due giorni prima di Ognissanti. Quindi compratelo o durante la notte di Halloween il vostro e-reader/cellulare/computer verrà infestato dal fantasma di Christian Grey di 50 sfumature di grigio e dopo potrete leggere soltanto quello per tutto il resto della vita del vostro dispositivo. SICURI DI VOLER RISCHIARE???

Nah scherzo.

comunque

30 ottobre 2013.

Alieni in Italia – Invasione fredda.

su tutti gli ebook store!